Category Archives

8 Articles

Il Tempio di Giove Statore nel Foro Romano.

Posted by Paolo Miconi on
1
Categories
Il Tempio di Giove Statore nel Foro Romano.

Il Tempio di Giove Statore nel Foro Romano. Il giorno 8 novembre del 63 a.C. M. Tullio Cicerone nel tempio di Giove Statore riunì il Senato in difesa dello Stato romano denunciando con la sua orazione, divenuta poi celebre, la congiura di Catilina. La scelta di questo tempio come luogo per riunire il Senato in difesa della Repubblica era di grande significato politico e ideologico, infatti, il tempio era stato fondato da Romolo nel luogo esatto, dove i Romani,

IL TEMPIO DI VENERE E ROMA

Posted by Alessandro Talone on
1
Il Foro Romano
IL TEMPIO DI VENERE E ROMA

IL TEMPIO DI VENERE E ROMA. Nel 121 d.C. l’Imperatore Adriano, inizia la costruzione del tempio più grande della città di Roma. Il tempio di Venere e Roma si chiama cosi perché racchiude dentro di se due simboli dell’impero. Venere era la progenitrice di Enea, capostipite della gens Iulia, e quindi di tutti gli imperatori. Roma che oramai rappresentava

il TEMPIO dei CASTORI

Posted by Daniele Proietti on
1
Categories
il TEMPIO dei CASTORI

Conosceremo oggi un edificio SIMBOLO dell’inizio DELLA REPUBBLICA, il TEMPIO dei CASTORI. La data tradizionale d’inizio della Repubblica, 509 a.C., non costituisce, come si sostiene spesso, l’inizio della libertà democratica. In realtà i Re Tarquini erano stati spazzati via da una reazione anti tirannica diretta dall’oligarchia patrizia, che in passato era stata contraria all’estrema apertura che i Tarquini avevano fatto in favore dei ceti subalterni, e in particolare nei confronti dei mercanti del

IL TEMPIO DI ANTONINO E FAUSTINA

Posted by Daniele Proietti on
2
Categories
IL TEMPIO DI ANTONINO E FAUSTINA

Il tempio di Antonino e Faustina. Il regno di Antonino Pio (138-161 d.C.) segue quello di Adriano e precede quello di Marco Aurelio: la caratteristica principale di questo periodo è la pace, garantita dal fatto che questi imperatori governano tutti in accordo con il senato.
Se il matrimonio di Adriano con Sabina non era stato dei più felici, quello di Antonino Pio con