Il primo donario di Pergamo

23 Gen
23 gennaio 2017

I Celti (chiamati Galli dai Romani e Galati dai Greci in età ellenistica) occupavano ampie zone dell’Europa centrale e occidentale dalle quali si spinsero verso sud, penetrando nella penisola italiana e in quella Read more →

Le antiche terme di Aquino

07 Ott
7 ottobre 2016

Un’iscrizione che già da sola varrebbe tutto il lavoro condotto dal 2009 ad oggi. Negli ultimi mesi gli scavi dell’antica Aquinum, ricompresi all’interno del territorio comunale dell’odierna Castrocielo, hanno restituito tesori che l’hanno resa Read more →

Verso la Roma Barocca – Un piccolo riassunto

20 Set
20 settembre 2016

Verso la Roma Barocca. Osservando fontane come quella della Barcaccia in Piazza di Spagna si apprende il valore fondamentale dell’acqua a Roma, tutta la vitalità che questo elemento trasmette al paesaggio. Durante il XVII sec. grazie ai papi del tempo furono costruiti nuovi acquedotti, e l’acqua, come il sangue che circola dentro Read more →

Il Tempio della Concordia Augusta

30 Mar
30 marzo 2016

Nell’area del Foro Romano subito ai piedi del Campidoglio, separato solo da un breve spazio dal tempio di Vespasiano e Tito, si trova quanto rimane del grandioso podio del tempio della Read more →

Il Tempio del Divo Vespasiano

14 Mar
14 marzo 2016

L’area occidentale del Foro Romano ai piedi del colle Capitolino è occupata da tre importanti edifici che si appoggiano alla mole del Tabularium: il Portico degli Dei Consenti, il Tempio di Vespasiano e il Tempio della Concordia. L’edificio centrale, ovvero Read more →

Museo nazionale dell’Alto Medioevo – MAME

12 Mar
12 marzo 2016

 

Il Museo Nazionale dell’Alto Medioevo di Roma – MAME è un luogo eccezionale da visitare. Gli oggetti conservati ci conducono alla scoperta di un periodo storico per molto tempo ignorato, spesso proprio a causa della scarsità di dati dagli scavi archeologici.

La prima sala costituisce un Read more →

Galleria comunale d’Arte Moderna e contemporanea

10 Mar
10 marzo 2016

Tra le prime istituzioni museali della Roma post-unitaria, la Galleria d’Arte Moderna è probabilmente quella che ha vissuto la storia più tormentata. La sua inaugurazione, negli anni Venti del Novecento, fu infatti soltanto il punto di arrivo di Read more →

“Questo direttore lavora troppo. Così non va”. Chi l’ha detto?

08 Mar
8 marzo 2016

“Questo direttore lavora troppo. Così non va”. Chi l’ha detto?

Si tratta di un virgolettato, che riporto qui così come io e altre centinaia di migliaia di cittadini italiani lo abbiamo letto in rete. Dove lo abbiamo letto? In un post su Facebook del presidente del Consiglio Matteo Renzi, che il 4 marzo scrive:

“ ’Questo direttore lavora troppo’. Così non va. Questo il grido d’allarme lanciato contro il nuovo direttore della Reggia di Caserta, Mauro Felicori. L’accusa sembra ridicola, in effetti lo è. I sindacati che si lamentano di Felicori, scelto dal governo con un bando internazionale, dovrebbero rendersi conto che il vento è cambiato. E la pacchia è finita!”. Read more →

Ruderi e vegetazione fra Ottocento e fascismo

05 Mar
5 marzo 2016

Nei secoli scorsi un rudere su cui era abbarbicata l’edera poteva costituire un’espressione tipica nel paesaggio della campagna romana.

Nel nome di una Roma che fuit i viaggiatori all’epoca del Grand Tour avevano cantato e dipinto il valore estetico della flora spontanea sulle rovine. Una presenza, questa, che a volte ci appare idealizzata, soprattutto se la ricerchiamo nelle Read more →

La battaglia di Adrianopoli. Migranti alle porte d’Europa.

05 Set
5 settembre 2015

Nel 376 d.C. un popolo di stirpe germanica, spinto dalla pressione devastatrice degli unni, che aveva destabilizzato e azzerato la sicurezza dell’intera regione pontica, giunge terrorizzato sulla linea di confine orientale dell’Impero Romano. Erano migranti goti, che chiedevano e si aspettavano dall’Impero della Nuova Roma di poter essere accolti dentro i confini imperiali, nei territori Read more →